Festa Danzante

{{{datetime|date:'D'}}} {{{datetime|date:'j F'}}}
Il mio programma ({{favs.length}})Scarica il programma
sabato, dalle 12:00 alle 18:00

TRIPTYQUE Esposizione fotografie 3D

details

antonello-montesi.com

antonello-montesi.ch

In collaborazione con i Premi svizzeri di danza, la Festa danzante 2018 propone un progetto eccezionale. Il duo di fotografi esperti in fotografia 3D, Philippe Antonello e Stefano Montesi, hanno creato fotografie 3D dei vincitori dei Premi svizzeri di danza nell'ottobre 2017. Queste fotografie, stampante in formato grande (F4 e F12), saranno esposti nelle strade, su edifici e nei teatri di tutta la Svizzera durante la Festa danzante e mostrano, grazie ad appositi occhiali 3D, quanto i movimenti possano essere spettacolari nella loro immobilità.

Occhiali 3D a disposizione in tutti i luoghi di vendita del pass della Festa danzante.

Gran Premio svizzero di danza:
Noemi Lapzeson

Premio speciale di danza:
Ariella Vidach & Claudio Prati de la compagnie AIEP – Avventure
in Elicottero Prodotti

Danzatrice eccezionale:
Tamara Bacci
Marthe Krummenacher

Creazione attuale di danza
Thomas Hauert – «inaudible»
Marco Berrettini – «iFeel3»
Yasmine Hugonnet – «Le Récital des Postures»
József Trefeli & Gábor Varga – «Creature»

June Johnson Dance Prize:
Kiriakos Hadjiioannou – «Hyperion – Higher States Part 2»

Fotografi: Antonello & Montesi

  • Adatto a famiglie

Luoghi

Via da Mez, Poschiavo, Svizzera

sabato, dalle 14:00 alle 14:30

Danza in Piazza

details

È nella pittoresca piazza che ha inizio la Festa danzante valposchiavina, la prima e ancora unica del Canton Grigioni.

L'evento si apre con una danza offerta dalle piccole allieve della Scuola Musicale di Poschiavo. Segue una performance di danza contemporanea con una formazione ad hoc diretta da Monique Kröpfli e balli standard con Daniela Bischoff.

Ingresso gratuito.

  • Adatto a famiglie

Luoghi

Via da Mez, Poschiavo, Svizzera

In caso di pioggia

Casa Torre

sabato, dalle 14:05 alle 18:00

TRIPTYQUE Esposizione fotografie 3D

details

antonello-montesi.com

antonello-montesi.ch

In collaborazione con i Premi svizzeri di danza, la Festa danzante 2018 propone un progetto eccezionale. Il duo di fotografi esperti in fotografia 3D, Philippe Antonello e Stefano Montesi, hanno creato fotografie 3D dei vincitori dei Premi svizzeri di danza nell'ottobre 2017. Queste fotografie, stampante in formato grande (F4 e F12), saranno esposti nelle strade, su edifici e nei teatri di tutta la Svizzera durante la Festa danzante e mostrano, grazie ad appositi occhiali 3D, quanto i movimenti possano essere spettacolari nella loro immobilità.

Occhiali 3D a disposizione in tutti i luoghi di vendita del pass della Festa danzante.

Gran Premio svizzero di danza:
Noemi Lapzeson

Premio speciale di danza:
Ariella Vidach & Claudio Prati de la compagnie AIEP – Avventure
in Elicottero Prodotti

Danzatrice eccezionale:
Tamara Bacci
Marthe Krummenacher

Creazione attuale di danza
Thomas Hauert – «inaudible»
Marco Berrettini – «iFeel3»
Yasmine Hugonnet – «Le Récital des Postures»
József Trefeli & Gábor Varga – «Creature»

June Johnson Dance Prize:
Kiriakos Hadjiioannou – «Hyperion – Higher States Part 2»

Fotografi: Antonello & Montesi

  • Adatto a famiglie

Luoghi

Via da Mez, Poschiavo, Svizzera

sabato, dalle 14:45 alle 15:45

Balli standard

details

Un assaggio di balli standard e latinoamericani per tutti i livelli

Professori: Daniela Bischoff

Insegnante di ginnastica e grande appassionata di musica e di ballo, segue una formazione di insegnante di danza e nel 2004 ottiene il diploma Swissdance per balli standard e latinoamericani. Completa la formazione ottenendo il titolo swissdance STAR. Insegna balli standard in Engadina dal 2004 e dal 2015 insegna balli di società anche ai bambini.

  • This event is suitable for A patire da 14

  • Adatto a famiglie

Scarpe: Scarpe di strada

Età: A patire da 14

Luoghi

Via da Mez, Poschiavo, Svizzera

Share

sabato, dalle 15:15 alle 16:00

L'invisibile in vetrina

details

Attività quotidiane presentate attraverso la danza e un serpentone che segna il tempo che passa: spettacolo integrativo da non mancare, la vetrina del negozio de L'Incontro è il palco di una danza en boucle veramente speciale. Direzione Paola Gianoli

Con la partecipazione di: Monica Bedonietti, Daniele Della Ca, Federica Esposito, Bruna Garcia, Debora Garcia, Nuria Garcia, Paola Gianoli, Remigio Lardi, Anita Luminati, Giovanna Mengotti, Mariana Paganini, Nadia Pasini, Francesca Quadrio, Vanessa Rossi, Sonia Schöller, Cristina Tuena, Simona Tuena, Serena Visentin, Emanuela Ussia, Francesco Zala

  • Adatto a famiglie

Luoghi

Via da Mez 153, Poschiavo, Svizzera

sabato, dalle 16:00 alle 17:00

Danza orientale contemporanea

details

L’arte performativa e la danza orientale si incontrano e da qui nasce il lavoro creativo e la ricerca di Hadi Habibnejad. Uno stile personalizzato, che parte da un lavoro profondo sul corpo, sulla postura, la centratura, il respiro e l’espressività del viso, delle mani, il tutto ispirato alla danza contemporanea orientale. La scelta delle danze etniche persiane e varie discipline nate in Oriente come il “Buto” crea un nuovo movimento artistico in piena espansione. Si tratta di movimenti fisiologici che rappresentano nuove energie per chi vive “oltre” quei confini.
I suoi movimenti puntano a realizzare momenti performativi secondo un linguaggio che, partendo dalla tecnica tradizionale, si evolve verso nuoe forme, dal carattere contemporaneo e decisamente personale. Il suo percorso abbraccia e coinvolge diverse discipline, dal balletto alla danza popolare, dalla danza contemporanea alla performance orientale. Una danza ricca di emozioni e ascolto attraverso l'utilizzo del passo, e il movimento delle mani. La danza di Hadi Habibnejad ricorda le immagini delle miniature persiane. Una fusione armoniosa ed espressiva fra la danza orientale ed il linguaggio libero della danza contemporanea.

Professori: Hadi Habibnejad

Hadi Habibnejad nasca a Teheran (Iran), attualmente vive a Sondrio (Italia). In Iran inizia ad apprendere le arti dello spettacolo quando nel 1999 entra al Liceo di Arti e Spettacolo. Entra a fare parte di un gruppo di professionisti di Teatro e Danza, si unisce al gruppo HAREKAT e con loro si esibisce nello spettacolo «Mire Eshgh».
Sotto la guida di Farezaneh Kaboli apprende le danze tradizionali iraniane, la danza classica (balletto) e per anni la danza Sufi. Collabora con registi televisivi quali Foad Saffarianpour e suo fratello Siavash, nonché il regista teatrale Hadi Marzban. Il performer Hadi Habibnejad nel frattempo lavora all'interno di varie sartorie e impara a disegnare vestiti di scena.
Nel 2009 inizia a studiare l'italiano per aprirsi alla possibilità di conoscere la danza contemporanea in occidente. Già dopo pochi mesi dall'arrivo in Italia fonda il gruppo VAZHIK e in seguito inizia a provare con i ballerini iraniani e italiani, dedicandosi altresì alla coreografia e regia delle loro danze e si esibisce in tutta Italia. Studia le danze contemporanee occidentali e si concentra maggiormente sulla disciplina Florwork. I suoi progetti in questo momento sono concentrati sull'energia spirituale attraverso seminari e spettacoli con una attenzione al linguaggio contemporaneo orientale personalizzato.

  • This event is suitable for A patire da 14

  • Adatto a famiglie

Scarpe: Scarpe di strada

Età: A patire da 14

Luoghi

Via da Mez, Poschiavo, Svizzera

Share

sabato, dalle 17:00 alle 18:00

Danza creativa al Tuo Ritmo

details

Un approccio ludico e rispettoso delle specificità di ogni piccolo partecipante.

Professori: Martina Medde

Martina Medde inizia a studiare danza classica all’età di 4 anni. Nell’anno 2005/06 frequenta l’accademia MAS a Milano dove studia danza classica, modern jazz, release, tecnica contemporanea e moderna. Nel 2009 ottiene il certificato di insegnante di danza CBTS dell’Istituto RAD di Londra. È inoltre insegnante di Pilates e gestisce la sua propria scuola di danza a Villa di Tirano “Art&movimento”, dove insegna danza a giovani di tutte le età.

  • Adatto a famiglie

Scarpe: Calze / a piedi nudi

Abbigliamento: abbigliamento comodo

Età: A patire da 3

Luoghi

Via da Mez, Poschiavo, Svizzera

Share

sabato, dalle 17:00 alle 18:00

Hip Hop

details

Lezione aperta a tutti i livelli per offrire un breve assaggio degli stili hip hop sia a livello musicale che di danza, un modo per stare insieme danzando essendo poi questa una delle principali caratteristiche dell'hip hop.

Professori: Maria Sole Robustelli

Proveniente dalla ginnastica artistica, prosegue dai 18 ai 21 anni con l'AcroGym in Milano nella Palestra Solaris. A 23 anni si avvicina alla danza frequentando dei corsi di Funk/Danza Moderna e Hip-Hop, presso la Scuola Dance Mania a Lecco. Il suo insegnante di Hip Hop è stato Marcello Tornabruni. Partecipa regolarmente a stage di grandi Maestri per mantenere vive le conoscenze e apprendere nuovi stili.

  • This event is suitable for A patire da 14

  • Adatto a famiglie

Scarpe: Scarpe di strada

Età: A patire da 14

Luoghi

Via da Mez, Poschiavo, Svizzera

Share

sabato, dalle 19:30 alle 23:30

TRIPTYQUE Esposizione fotografie 3D

details

antonello-montesi.com

antonello-montesi.ch

In collaborazione con i Premi svizzeri di danza, la Festa danzante 2018 propone un progetto eccezionale. Il duo di fotografi esperti in fotografia 3D, Philippe Antonello e Stefano Montesi, hanno creato fotografie 3D dei vincitori dei Premi svizzeri di danza nell'ottobre 2017. Queste fotografie, stampante in formato grande (F4 e F12), saranno esposti nelle strade, su edifici e nei teatri di tutta la Svizzera durante la Festa danzante e mostrano, grazie ad appositi occhiali 3D, quanto i movimenti possano essere spettacolari nella loro immobilità.

Occhiali 3D a disposizione in tutti i luoghi di vendita del pass della Festa danzante.

Gran Premio svizzero di danza:
Noemi Lapzeson

Premio speciale di danza:
Ariella Vidach & Claudio Prati de la compagnie AIEP – Avventure
in Elicottero Prodotti

Danzatrice eccezionale:
Tamara Bacci
Marthe Krummenacher

Creazione attuale di danza
Thomas Hauert – «inaudible»
Marco Berrettini – «iFeel3»
Yasmine Hugonnet – «Le Récital des Postures»
József Trefeli & Gábor Varga – «Creature»

June Johnson Dance Prize:
Kiriakos Hadjiioannou – «Hyperion – Higher States Part 2»

Fotografi: Antonello & Montesi

  • Adatto a famiglie

Luoghi

Via Dal Deposit, Poschiavo, Svizzera

sabato, dalle 20:00 alle 22:00

Le città danzanti

details

La danza si tesse con la letteratura in uno spettacolo itinerante ispirato alle Città invisibili di Italo Calvino. Lontano dall’incanto architettonico del Borgo di Poschiavo, le esibizioni si tengono nella zona più industriale di Poschiavo tra depositi, magazzini, capannoni. Posti diversi dall’usuale, posti invisibili all’occhio del residente così come dell’ospite.

Con la partecipazione di Monique Kröpfli (Basilea), Milena Crameri (Poschiavo/Zurigo), Cécile Unternährer (Basilea), Jean-Baptiste Meyer (Ginevra), degli allievi della Scuola Civica di Danza di Sondrio e di numerosi uomini danzatori amatoriali provenienti da tutta la Svizzera e dalla vicina Valtellina. Il pubblico sarà accompagnato dal Gruppo Tamburini della Filarmonica Comunale di Poschiavo in collaborazione con la Scuola Musicale Poschiavina.

In collaborazione con la Pro Grigioni Italiano

  • Adatto a famiglie

Luoghi

Via Dal Deposit, Poschiavo, Svizzera

sabato, dalle 21:30 alle 23:30

E la festa continua...

details

Dopo lo spettacolo serale, il Maybez propone un dj set all’insegna del ritmo Funk, Soul, Afrobeat, Boogie, Disco, Latin con musica proveniente da ogni paese del mondo

  • Adatto a famiglie

Luoghi

Via Dal Deposit, Poschiavo, Svizzera